Per visualizzare questo elemento è necessario Flash Player.

Atletica, buona Tirreno ai campionati di società di Rieti

Buoni risultati per la Tirreno Atletica nella seconda fase dei campionati di società svoltasi nel fine settimana scorso allo stadio Guidobaldi di Rieti. Nonostante la pioggia e il tempo avverso, le allieve della società civitavecchiese sono riuscite a migliorare quanto fatto nella prima fase. In particolare, nel martello Giulia Orlando, nonostante la pedana scivolosa, ha segnato un lancio da 18,96m. che costituisce il primato personale.

Federica Gatti e Domiziana Alessandri, sotto la pioggia battente, hanno fermato fermano i cronometri rispettivamente a 15"75 e 16"18 nei 100m. Rossella Nicolai, invece, ha fatto registrare entrambi i primati personali atterrando nel triplo a 7,65m e nel lungo a 3,65. Alice Spadaro, all'esordio sulla distanza, ha percorso i 400m in 1'18"17 mentre la 4x100 femminile si è attestata a 1'02"73 . Unico ragazzo del gruppo 1996-1995 è Carlo Gransinigh che nel giavellotto ha scagliato l'attrezzo a 35,63m, mentre nei 110hs si è migliorato ha segnato un buon 16"97. La gara più avvincente, comunque, è stata sicuramente quella dei 3000 metri allieve, con Maria Elena Rumolo grande protagonista e che già al quarto giro si era staccata dal gruppo ed era riuscita a volare in solitaria verso la vittoria, conquistando il minimo di partecipazione per i campionati italiani in 11'19"66, per la grande soddisfazione del suo tecnico Roberto Di Luzio. Grazie ai risultati ottenuti nella prima e nella seconda fase la squadra allieve si piazza al 7° posto della classifica regionale.

Social

Facebook Twitter YouTube RSS Feed

Cerca nel sito

Videogiornale
Streaming TRC
banner
banner
Aeranti Corallo

Artimediali - Web Design & Graphics - Creazione siti Internet
Realizzazione siti web