Autore

Articoli correlati

1 Comments

  1. 1

    giovanni

    Ci sono due soggetti Autorità Portuale di Civitavecchia e Consorzio CMF.
    La prima ha aggiudicato l’appalto delle pulizie per c.a. 2.700.000 € a CMF.
    La seconda deve gestire il proprio personale a meno di sub-sub appalti in quanto la sede di CMF è a trento.
    Per cui se la società non rispetta le specifiche del contratto l’Autorità Portuale di Civitavecchiapuò utilizzare quanto riportato nel contratto relativo ai doveri di CMF e mettere delle multe per cui se CMF non gestisce correttamente il personale il sindacato deve parlare con questi e non con Autorità Portuale di Civitavecchia a cui saranno riportati le notizie relative alla contestazione

Lascia un commento

Gestito da: Creative Web Studio - Realizzazione Siti Internet Civitavecchia