Autore

Articoli correlati

8 Comments

  1. 1

    Claudio

    Strisce pedonali?????😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

    Reply
  2. 2

    Rufus TerraNera

    Nè la giunta Cozzolino nè “La Squadra del Fare [cassa]” sono riusciti a rifare le strisce pedonali della via più trafficata di Civitavecchia, mi chiedo quale sia il titanico problema che impedisce, da anni, di passare un pò di vernice

    Reply
    1. 2.1

      trump

      è che hanno solo vernice blu (parcheggi a pagamento) e rosa (parcheggi per mamme= pubblicità),quella bianca nun se trova.

      Reply
  3. 3

    codice della strada

    E’ una domanda delle striscie o una affermazione..
    Perchè le striscie ci sono , e prima di fare una affermazione o una domanda si dovrebbe sapere come e dove ha attraversato la signora se sulle striscie o su altra parte della strada.
    Il codice della strada è molto preciso se sulla striscie ha ragione in caso contrario ha torto ed è passibile anche di multa.

    Le strisce pedonali, in sintesi, sono una forma di segnaletica orizzontale che, laddove presenti, assegnano ai pedoni la precedenza sulle automobili. A regolare l’utilizzo delle strisce e in generale gli attraversamenti dei pedoni sono due articoli del Codice della Strada, ovvero l‘articolo 190 e l’articolo 191. Al comma 2 dell’articolo 190 si legge che «i pedoni, per attraversare la carreggiata, devono servirsi degli attraversamenti pedonali, dei sottopassaggi e dei sovrapassaggi. Quando questi non esistono, o distano più di cento metri dal punto di attraversamento, i pedoni possono attraversare la carreggiata solo in senso perpendicolare, con l’attenzione necessaria ad evitare situazioni di pericolo per sé o per altri.

    Questo breve testo ci dice molte cose. Prima di tutto, che è vietato sempre attraversare la strada all’infuori delle strisce pedonali quando queste si trovano a meno di 100 metri, in caso di attraversamento si è passibili di multa.

    A Civitavecchia è uso dei pedoni attraversare dove si vuole ed in diagonale con il tel in mano, come è uso di alcuni automobilisti non dare precedenza chi attraversa sulle striscie.

    Reply
    1. 3.1

      franco

      è anche in uso fermare la macchina in mezzo alla strada ,con l’amico,a piedi,che si appoggia al finestrino per chiaccherare amabilmente,bloccando il traffico in tutta la via,e guardandoti con una faccia che,”io sò io ,e tu nun sei un ca….”

      Reply
    2. 3.2

      dubbioso

      quindi,non attraverso sulle strisce in un centro abitato,mi accoppano,il conducente del mezzo viene premiato con punti bonus sulla patente.

      funziona così?

      Reply
  4. 4

    Gepy

    Sicuramente non è il caso di questa sfortunata signora ma generalmente a Civitavecchia i pedoni attraversano dappertutto tranne che sulle strisce, anche abbastanza lentamente e guardando dall’altra parte.

    Reply
  5. 5

    codice della strada

    Caro amico “dubbioso” , non posso conoscere la tua storia se hai la patente o se sei un pedone in ambedue i casi devi conoscere il codice della strada e necessariamente rispettarlo.
    Ma se hai la patente e non conosci suddetto codice sarebbe ancora peggiore.
    Da come leggo il tuo commento dimostri una conoscenza approssimativa se non quasi nulla del codice della strada e dell’attraversamento pedonale.
    Il ” dubbio ” rimane ma è poco interessante per la comunità di civitavecchia ed anche del sottoscritto, spero che al contrario invece sia chiaro al mondo di civitavecchia di chi guida la macchina e chi cammina per le strade , l’unica indicazione che posso darti è , per toglierti ogni dubbio , che se non lo ricordi ripassalo e se non lo hai mai letto studialo!!!
    buona giornata

    Reply

Lascia un commento a Gepy Cancella il commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *