Articoli correlati

5 Comments

  1. 1

    Alfredo

    E’ dalle piccole cose che si vede se tutto funziona: ero ragazzo (tantissimi anni orsono), ed andavo a giocare a bigliardino dal mitico “Capo”, furono aperti questi bagni pubblici, poi caddero nel peggior degrado, oggi, finalmente, sono stati ristrutturati e rimessi in funzione.
    Vediamo se noi civitavecchiesi, sapremo mantenerli dignitosamente.
    Complimenti alla nuova amministrazione.
    Alfredo

    Reply
  2. 2

    giovanni

    Se non c’è un operatore che faccia da deterrente ai malintenzionati tra una settimana saranno nuovamente chiusi e magari far pagare un 20 centesimi per l’accesso come avviene da tanti servizi simili

    Reply
  3. 3

    Deborah

    Se non ci saranno controlli e pulizia diventeranno come il resto di questa citta’…degrado totale!

    Reply
  4. 4

    amedeo

    mi domando come faranno i disabili a potervi accedere…che tristezza

    Reply
  5. 5

    ANNA b

    Per cinque lunghi anni è stato tutto chiuso…
    Ora i soliti noti , che sono stati compiancenti con cozzolino and company , si sono risvegliati.
    Diciamola tutta vige la ipocrisia tra questi personaggi che si sono girati dietro quando tutto faceva schifo , quando non c’era niente che funzionava, ed ora che si inizia a muovere qualcosa appare tutto fatto male…
    Ma i cittadini si sono fatti fregare una volta ed ora non ci cascano più , si diceva una volta TANA ti ho visto e scoperto…

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *