Autore

Articoli correlati

37 Comments

  1. 1

    lex es lex

    C’è voluto tanto tempo , forse troppo ma alla fine la legalità sarà ristabilita.
    Green Pass, il Tar della Sardegna respinge ricorso dei 173 sanitari no vax: non torneranno al lavoro!!!!
    Accolte dunque le tesi delle parti che si sono schierate in giudizio contro i sanitari no-vax:.

    https://www.repubblica.it/cronaca/2021/09/15/news/green_pass_il_tar_della_sardegna_respinge_ricorso_dei_173_sanitari_no_vax_non_torneranno_al_lavoro-317888069/?ref=RHTP-BH-I315111016-P1-S1-L

    Reply
    1. 1.1

      Pippo

      Ho cinque grandi amici. Quattro vaccinati ed uno no. Tre hanno preso il covid e tutti erano vaccinati. Di chi è la colpa? Del non vaccinato? Che presto perderà anche il lavoro per aver scelto di non sottoporsi a questa (lo ricordo per gli smemorati) terapia sperimentale?
      Nella nostra parte di mondo, che alza ogni giorno il vessillo della libertà e del rispetto come unici valori fondanti, vengono garantiti i diritti fondamentali di tutti, stupratori ed assassini compresi (e quindi anche di quelle persone che volontariamente fanno il male), ma non quelli di chi decide semplicemente di voler accettare “il rischio” (se cosi si può dire) di non farsi vaccinare.
      Scelta ribadisco rivolta esclusivamente verso se stesso (vera potenziale vittima di tale scelta), perché è del tutto evidente che il vaccino non impedisce la trasmissione del virus.
      Domanda per i grandi latinisti che frequentano il sito: “Cui prodest?”
      Parere personale: Questa è pura follia!

      Reply
      1. 1.1.1

        giovanni

        I tuoi amici sono stati in camera di rianimazione o hanno avuto solo leggeri sintomi???
        Questa forse è stata la prima volta che un vaccino non è da considerare “terapia sperimentale” date le centinaia di milioni di vaccinati e che continuano a vaccinarsi.
        Sono tutti stupidi e tu l’unico intelligente???
        Quando la tua libertà mette a repentaglio la mia salute te lo dico spassionatamente ti verrei a cercare!! non per saluti perchè nonostante il vaccino per l’età e gli acciacchi dovuti alla vecchiaia sono ancora a rischio

        Reply
        1. 1.1.1.1

          mario dp

          tranquillo. adesso fai faranno la terza punturina, forse anche la quarta, e sarai in una botte di ferro

          Reply
        2. 1.1.1.2

          Pippo

          La mia libertà non mette a repentaglio proprio niente, se non la MIA salute, giovanni. Sei tu il vaccinato, sei tu l’immunizzato. Ne si possono fare differenze di contagiosità tra vaccinati e non. Quindi o ignori (e allora sei un i g n o r a n t e nel senso punto che ignori le cose di cui parli), o menti. Nel qual caso sei un impostore e ben volentieri ti guarderei negli occhi per vedere il tuo coraggio “spassionato” una volta tu m’avessi trovato. Sempre che tu voglia combatterla, sta guerra tra poveri…

          Reply
      2. 1.1.2

        Toni

        Finalmente una analisi seria e scientificamente valida:il calcolo degli amici. Grazie Pippo. Chi se ne frega delle metodologie di analisi, delle variabili.. Ma d altronde ci avevi già deliziato con una disanima storico antropologica di altissimo livello paragonando la situazione odierna alla Germania nazista. Roba che Augias e Paolo Mieli scansateve proprio. Ti prego continua così, non fermarti.

        Reply
        1. 1.1.2.1

          Pippo

          Nessuna analisi seria, per carità, sono solo un illuso che pensa ancora di vivere in un paese libero pieno di persone che ragionano col proprio cervello, caro toni. In merito al paragone, dici bene, è un paragone. Una similitudine che io ci trovo. Dunque un’opinione. Non la verità assoluta, ci mancherebbe. Se non altro un differente modo di vedere le cose. Cosa centrino Augias e Miele, dunque, davvero non lo capisco. Ma immagino me lo spiegherai tu. E…stanne certo, non mi fermerò. Almeno fino a che la libertà d’espressione rimarrà tale. Almeno quella…

          Reply
          1. 1.1.2.1.1

            Toni

            A mio avviso si confonde la libertà di espressione con la libertà di dire fregnacce. La storia dell’uomo è zeppa di lasciapassare, cambiano però i presupposti e le condizioni. Il green pass nasce in seguito ad una pandemia che ha causato parecchie vittime ed una enorme crisi economica. Quello di Hitleriana memoria nasce dalla volontà nazista di eliminare fisicamente determinate razze. Si rende conto che paragonare questi 2 “pass” e queste 2 epoche è non solo poco rispettoso per le vittime di entrambi i periodi ma è anche piuttosto superficiale? Ora, i social sono zeppi di discorsi come il suo(Draghi coi baffetti alla Hitler ecc), lei non si è inventato niente, e penso che la ragione stia nel fatto che così si fomenta la paura e la tensione sociale. Salvo poi vedere nelle piazze le manifestazioni no vax zeppe di militanti dell’ultradestra ai quali una nuovo olocausto non dispiacerebbe poi troppo. Ora lei dice che la sua è un’opinione che spera di poter continuare a professare alla luce di una possibile futura limitazione della libertà di parola. Sveglia. Questi sono tempi in cui ognuno può dire e scrivere ciò che vuole dinanzi ad una platea potenzialmente illimitata. È proprio l esatto opposto della sua previsione. E il risultato è che uno può scrivere un minestrone in cui vede una similitudine tra morti di covid, nazismo, leggi razziali e green pass senza avere la minima idea di quanto sia superficiale e di quanta gente possa influenzare e spaventare.

  2. 2

    civitavecchiese doc

    Capisco che è difficile quando si è imbottiti di fake , falsità , bugie da parte di persone , i no vax no green pass , che hanno la testa oramai in confusione , ma quando leggi e comprendi dati simili si dovrebbe avere la capacità di avere il buon senso di agire per la salute propria , dei parenti e delle persone in generale.

    Covid, focolaio di infezione in casa di riposo francese. Muore l’unico non vaccinato!!!!!!!!!!!!

    I contagi dovuti alla fragilità degli ospiti: anziani, con patologie e una funzione immunitaria compromessa. Lo studio: “Non abbandonare le misure di prevenzione”.

    https://www.repubblica.it/salute/2021/09/15/news/covid_focolaio_di_infezione_in_casa_di_riposo_francese_muore_l_unico_non_vaccinato-317681425/?ref=RHVS-VS-I270679801-P4-S1-T1

    Reply
    1. 2.1
      1. 2.1.1

        Ale

        E aggiungo andate a sentire ciò che dice Loretta Bolgan, trovate l’intervista lunga ma molto interessante su youtube, e per chi è pronto a dire che si trova di tutto su youtube rispondo sì certo avete ragione si trovano parecchie stronzate, ma troverete anche la voce di chi non viene mai intervistata per un contraddittorio sul tema covid e vaccini anti covid sui canali nazionali ,che sono tutti orientati sulle direttive di Stato.

        Reply
  3. 3

    basta con le fake

    Ecco cosa dice la fumosa loretta bolgan , ma basta co ste fake…
    ragionate col vostro cervello non con queelo di bugiardi…

    L’intervista alla dottoressa Bolgan non tratta affatto un’analisi sul vaccino per la Covid-19, no, fa riferimento ad altre analisi che conosciamo bene, analisi che risalgono ad anni fa e che pur essendo state completamente smontate dalla comunità scientifica vengono regolarmente sfruttate da coloro che vogliono spaventare il pubblico sui vaccini.

    La dottoressa e l’intervistatrice fanno riferimento a delle analisi precedenti su altri vaccini, presentate durante una conferenza (e non durante veri lavori della Camera dei Deputati) tenuta da un gruppo di parlamentari antivaccinisti, e smontate in diretta da un altro membro della Camera, il dottor Marco Bella, ma ovviamente l’intervistatrice evita attentamente di far cenno alla questione.

    https://www.butac.it/contrattacco-al-vaccino-anti-covid-19/

    Reply
    1. 3.1

      Ale

      Quello che ho visto io probabilmente è un’altra intervista, era un uomo ad intervistarla.
      E comunque parlava di covid e vaccino contro il covid.
      Quindi anche lei ha competenze per confutare ciò che dice la ricercatrice oppure vuole ascoltare solo chi va a senso unico.
      Io preferisco ascoltare entrambi e come dice lei ragionare su ciò che ho sentito.

      Reply
  4. 4

    mario f

    Pippo io non so se conosci la matematica, le proporzioni , le percentuali ma se non fosse così direi che siamo al massimo del credere in una nuova teoria…
    Hai trovato tra le 100 persone 5 che se ricoverate o intubate hanno avuto il covid pur con il vaccino, e magari hai avuto la fortuna di trovare una unica che non aveva fatto il vaccino e te ne sei persa altri 94…

    I dati emergono dallo studio dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss) sulla protezione e l’efficacia vaccinale, aggiornato all’8 settembre. Per gli over 80 il tasso di decesso per i vaccinati è 15 volte più basso. Un adolescente su 4 è immunizzato…

    https://tg24.sky.it/cronaca/2021/09/11/covid-report-iss-vaccino

    Poi non dire fatti o dati che pubblicati sono differenti, ed altrettanto non prendere casi isolati perchè sullo stesso giornale IL Tempo dove è stato sempre contrario alla politica del governo oggi scrive con la sua penna migliore…

    Covid, morta la madre di Franco Bechis: “Un medico l’aveva convinta a non vaccinarsi…

    Poi conclude: “Quel medico lì io lo brucerei perché eravamo quasi riusciti a convincerla, avevo un appuntamento con un medico per fissare il vaccino purtroppo invece è stato troppo tardi. A quei medici non succede niente perché ci sono procedure lunghissime dell’ordine dei medici se non appartengono alla sanità, esercitano in proprio e non succede niente”.

    Ecco perchè è ora che chi parla o scrive senza aver verificato la fonte e la vericidità e fa ricoverare o intubare o morire persone dovrebbe rendere conto alla magistratura…

    https://www.iltempo.it/attualita/2021/09/03/news/franco-bechis-mamma-morta-covid-racconto-medico-no-vax-contro-vaccino-danni-in-onda-28545274/

    Reply
    1. 4.1

      Pippo

      Mario, io non ho la pretesa di dare dati statistici. Semplicemente portavo la mia testimonianza e dimostravo come, alla fine dei conti, può dimostrare ciò che ritiene giusto. Come i molti commenti che aggiungono articoli estrapolati ad arte cercando di dimostrare qualcosa co la testimonianza di UNA persona.

      Capisci ora?

      Più in generale non giudico la scelta di vaccinarsi. Se va bene per tutti gli altri ok. La mia scelta però deve essere altrettanto legittima.

      E siccome non è vero che se non mi vaccino metto a rischio chi è vaccinato, almeno non più di chiunque altro, allora rivendico la libertà di scegliere ciò che ritengo giusto per me.

      E’ questo che non si vuole (forse pretestuosamente) capire.
      Per esser chiari: Se un governo arriva a minacciare di sospendere/licenziare i lavoratori che non si vaccinano, non viviamo in una democrazia. Viviamo in un regime. Sveglia!!!

      Reply
  5. 5

    mario f

    Le chiacchiere sono a zero , i dati evidenziano quello che è sempre stato detto, la maggioranza assoluta degli italiani è per la vaccinazione e dato che è legge i no vax sono fuori legge.
    Se pensate che non ci sia una democrazia in Italia potete anche recarvi in nazioni dove applicano la possibilità di scegliere di non vaccinarvi.

    E in ospedale, mette in evidenza Gimbe, “ci sono quasi esclusivamente persone non vaccinate” ed aggiungo con i costi a spese degli italiani.

    Speriamo che presto facciano un legge che faccia pagare questi costi non dovuti alle persone che scelgono di non vaccinarsi.

    I numeri confermano, fa notare Gimbe, l’efficacia dei vaccini nel ridurre decessi (96,3%), ricoveri ordinari (93,4%) e in terapia intensiva (95,7%).

    https://www.repubblica.it/cronaca/2021/09/16/news/monitoraggio_gimbe_in_ospedale_quasi_tutti_no_vax_i_ricoverati-318042025/?ref=RHTP-BH-I317191762-P2-S1-T1

    dati , fatti , numeri non fake , bugie e falsità…

    Reply
    1. 5.1

      mario dp

      i non vaccinati sono fuori legge nel tuo mondo incantato

      Reply
  6. 6

    Franco

    Ma se ci sono i terrapiattisti, cosa volete che dicano i negazionisti e i complottisti. Sono figli ella stessa madre.

    Reply
    1. 6.1
    2. 6.2

      Pippo

      Se è per questo nel mondo ci sono anche le pecore. E sono molte, molte di più.
      Ed anche le mamme degli ipocefali sono sempre incinta.
      E…vabbè avete capito.

      Reply
  7. 7

    cittadino doc

    Se posso essere di aiuto , invito a tutti le persone di buon senso , a lasciare nel loro mondo , quadrato , fatto di complotti ect.. questi soggetti no vax , no green pass , no tutto che vivono di polemica e non sono in grado , MAI , di discutere ed esporre i loro temi in modo scientifico , razionale e di buon senso per la salute!!
    Non cercate di convincerli , non parlategli lasciateli stare nel loro oblio , per la legge dei numeri a tempo debito si pentiranno in un modo o nell’altro , ma non lo diranno mai….

    No vax e altre magiche creatureDentro la mente dei nuovi terrapiattisti

    I complottisti odiano Draghi, rinominato “bankman”, ritengono i suoi provvedimenti liberticidi l’obbligatorietà della “pozione magica” un modo per controllare le persone. Niente più di questo testo, originariamente scritto dal forzanovista Augusto Sinagra, evidenzia il delirio onnipotente del movimento anti-vaccini italiano.

    https://www.linkiesta.it/2021/09/no-vax-augusto-sinagra/

    ma che gli volete dire a certa gente se non la noncuranza!!!

    Reply
  8. 8

    manlio vaccinato

    Completamente d’accordo , io da tempo ogni volta che sento parlare un no vax mi allontano.
    Se in una discussione davanti a tante persone che espongono le loro idee sulla problematica del covid e di possibili soluzioni o di atteggiamenti da adottare di buon senso dobbiamo lasciarli da soli.
    Dobbiamo prendere noi la cicuta e mettere un punto, lasciando che i flamers (si dice così?) parlino a vuoto, senza più un bersaglio.

    ecco una buona descrizione di un no vax:

    https://www.quotidianosanita.it/lettere-al-direttore/articolo.php?articolo_id=53223

    Reply
  9. 9

    Toni

    A mio avviso si confonde la libertà di espressione con la libertà di dire fregnacce. La storia dell’uomo è zeppa di lasciapassare, cambiano però i presupposti e le condizioni. Il green pass nasce in seguito ad una pandemia che ha causato parecchie vittime ed una enorme crisi economica. Quello di Hitleriana memoria nasce dalla volontà nazista di eliminare fisicamente determinate razze. Si rende conto che paragonare questi 2 “pass” e queste 2 epoche è non solo poco rispettoso per le vittime di entrambi i periodi ma è anche piuttosto superficiale? Ora, i social sono zeppi di discorsi come il suo(Draghi coi baffetti alla Hitler ecc), lei non si è inventato niente, e penso che la ragione stia nel fatto che così si fomenta la paura e la tensione sociale. Salvo poi vedere nelle piazze le manifestazioni no vax zeppe di militanti dell’ultradestra ai quali una nuovo olocausto non dispiacerebbe poi troppo. Ora lei dice che la sua è un’opinione che spera di poter continuare a professare alla luce di una possibile futura limitazione della libertà di parola. Sveglia. Questi sono tempi in cui ognuno può dire e scrivere ciò che vuole dinanzi ad una platea potenzialmente illimitata. È proprio l esatto opposto della sua previsione. E il risultato è che uno può scrivere un minestrone in cui vede una similitudine tra morti di covid, nazismo, leggi razziali e green pass senza avere la minima idea di quanto sia superficiale e di quanta gente possa influenzare e spaventare.

    Reply
    1. 9.1

      Pippo

      La tua mi sembra un’ossessione, quella per Hitler. Ci ritorni che se io non avessi scritto altro.
      E’ un paragone che io ci vedo, e non mi sembra affatto di aver mancato di rispetto ai morti ne dell’uno ne dell’altro evento.
      Il fatto che io abbia portato in questa (per lo più infruttuosa) discussione questo argomento è stato semplicemente per dare il mio punto di vista.
      Che non è quello delle piazze zeppe di militanti (e beato te che ne conosci cosi bene la composizione). E’ cosi del tutto evidente che sia tu a fare il minestrone di argomenti e di pre concetti di cui accusi altri.
      Concludo chiarendoti che seppure fosse, la libertà di dire fregnacce (magari proprio quelle che scrivi tu) è sempre libertà. Io la rispetto, nel tuo caso pur non condividendola, e dunque ti auguro buona giornata.

      Reply
  10. 10

    costretto

    e comunque è stato tutto superato!
    per chi lavora,green pass obbligatorio, a meno che non ti fai un tampone un giorno si e uno no.

    se sei disoccupato o lavori in nero ,non serve.

    fine delle trasmissioni.
    s’andremo a vaccinà…………………
    se stirerò le zampe,ve verrò a tirà le coperte,di notte.

    Reply
    1. 10.1

      mario dp

      aspetta fino all’ultimo. non si sa mai cosa può succedere da qui a un mese..
      oggi il tribunale di milano ha dichiarato illegittima la sospensione dal lavoro dei lavoratori non vaccinati

      Reply
  11. 11

    sandro b vaccinato

    Fino ad oggi . Caro Costretto , CAMPI sperando così per i tuoi parenti ed amici sei vivo , se tanto mi dà tanto allora dovresti metterti in ginocchio sui ceci!!!
    Dati , fatti e ricerche scientifiche danno ragione a quello che la maggioranza assoluta di chi vive in Italia chiede, ed allora cosa dovrebbero dire gli Italiani dei no vax e non green pass ect… che hanno fatto morire non vaccinandosi , non permettono analisi, operazioni negli ospedali esempio gli infermieri , dottori , stregoni , persone che inseriscono fake e bugie e che rimangono impuniti , altro che tirare le coperte di notte.
    Ho conosciuto una quantità enorme di persone che erano contrari al vaccino ma che alla fine lo hanno fatto ed a distanza di tempo li ho incontrati ed ora sono tranquilli e certi di aver fatto la cosa giusta.
    Dai che c’è la facciamo anche con persone come te che a malavoglia fanno il vaccino perchè il buon senso alla fine è riuscito a farti fare la cosa giusta…

    Reply
  12. 12

    la legge e la salute

    Quando i giovani figli sono più maturi dei padri e delle madri.
    I giovani riescono a comprendere dove sono le falsità , le fake forse perchè sono abituati a capire e leggere chi scrive sui social ,sulle messagistiche i mentitori seriali…

    Vaccini: assessore Lazio, immunizzato l’80% degli over 12
    D’Amato, il prossimo obiettivo è l’85%

    Che dire prendete esempio e non date retta a personaggi oscuri , tra l’altro anche violenti dei no vax e no green pass.

    https://www.ansa.it/lazio/notizie/2021/09/09/vaccini-assessore-lazio-immunizzato-l80-degli-over-12_5591812f-d19d-4a16-a098-369fa2e62432.html

    Reply
  13. 13

    sara vaccinata

    Se tutti i giorni leggi notizie vere e verificate del genere , cosa pensi??
    Sarà un complotto , sarà la terra piatta , sarà che mi sentirò male se faccio il vaccino o forse quello che scrivono sui social , sulle chat è frutto di persone da far visitare accuratamente dai medici??

    Maestra no vax in terapia intensiva: intubata, è grave. La donna 45 anni diceva: di Covid muoiono i vecchi. Chi si vaccinerà morirà.

    Ai suoi alunni diceva: il Covid non esiste e le mascherine non servono.

    https://www.askanews.it/cronaca/2021/09/16/veneto-maestra-no-vax-in-terapia-intensiva-intubata-%c3%a8-grave-pn_20210916_00290/

    Reply
  14. 14

    cittadino doc

    Il lavoratore non vaccinato può essere sospeso: la sentenza del Tribunale di Modena.

    i fronte a un lavoratore che rifiuta di vaccinarsi contro il Covid-19, l’azienda è legittimata a sospenderlo dal servizio, con contestuale stop anche della retribuzione. Lo esplicita un’ordinanza del giudice civile Emilia Salvatore del Tribunale di Modena che si pronuncia a seguito del ricorso presentato da due fisioterapiste di una Rsa assunte da una cooperativa della città emiliana che aveva appunto preso i due provvedimenti a fronte del rifiuto di vaccinarsi.

    https://www.modenatoday.it/cronaca/sentenza-lavoratore-sospeso-vaccino-covid.html

    Reply
  15. 15

    la legge italiana

    Sentenza del Tar del Lazio: «legittimo chiedere il Green pass agli insegnanti, corretto anche sospenderli se non si adeguano»
    Depositate oggi le due sentenze che fanno giurisprudenza, sui ricorsi presentati da molti docenti no-vax: respinte le istanze di chi chiedeva di sospendere l’obbligo.

    Lo scrivono i giudici del Tar del Lazio nei decreti con cui ha respinto le istanze dei ricorrenti che chiedevano di sospendere tutti i provvedimenti adottati dal Ministero dell’Istruzione con cui è stata stabilita la disciplina del Green pass per il personale scolastico.

    https://www.ladige.it/attualita/2021/09/02/sentenza-del-tar-del-lazio-legittimo-chiedere-il-green-pass-agli-insegnanti-corretto-anche-sospenderli-se-non-si-adeguano-1.2985786

    Reply
  16. 16

    manlio vaccinato

    Le ultime notizie sul Covid-19 in Italia e nel mondo.

    Tar Sardegna, sanitari no vax non tornano al lavoro

    continua su: https://www.fanpage.it/live/coronavirus-ultime-notizie-14-settembre-2021/
    https://www.fanpage.it/

    Reply
  17. 17

    alessio vaccinato

    Da 6mila a quasi 14mila. In neanche 24 ore. Sono più che raddoppiate le adesioni alla campagna vaccinale in Lombardia e per tutti non è altro che l’effetto della prossima introduzione dell’obbligo di green pass per tutti i lavoratori pubblici e privati.

    I numeri comunicati dal settore Welfare della Regione, del resto, sono difficilmente equivocabili: il 15 settembre ci sono state 6.231 prenotazioni, il 16 sono diventate 13.791 e a metà del pomeriggio di oggi erano già 11.539, con dati ancora parziali e a due terzi della giornata. E il motivo di questa progressione non può che essere legato all’introduzione dell’obbligatorietà del certificato verde, che entrerà in vigore ufficialmente il prossimo 15 ottobre.

    https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/09/17/effetto-green-pass-in-lombardia-con-lintroduzione-dellobbligo-per-i-lavoratori-richieste-di-vaccini-raddoppiate-in-un-giorno/6324373/

    Reply

Lascia un commento a la legge e la salute Cancella il commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *