Articoli correlati

12 Comments

  1. 1

    Angelo

    Siamo alle comiche finali: i vigili urbani civitavecchiesi in sciopero! Hanno alcune richieste per garantire e migliorare i servizi da erogare ai civitavecchiesi. Ridicoli, iniziate a camminare su e giù per le vie della città e cercate di guadagnarvi il salario che puntualmente i cittadini vi erogano per stare infrattati negli uffici e nelle automobili di servizio. Il “Lockdown” è terminato quindi uscite e fatevi vedere razza di pelandroni.

    Reply
    1. 1.1

      Marco

      Non solo si spostano in auto ma si fermano sempre in auto senza scendere, naturalmente all’ombra, (di solito davanti al teatro traiano, vicino alla Guardia di Finanza).
      Invece dello spry al peperoncino comprartegli delle bici elettroassistite e fateli pedalare.
      In altri Nazioni si vedono vigili sui pattini, in bici, in monopattino, ecc.,
      Con questi mezzi puoi veramente controllare la città non con i suv.

      Reply
      1. 1.1.1

        Angelo

        Concordo pienamente con quanto da lei scritto. Anche io ho notato svariate volte la macchina ferma davanti al teatro Traiano con il personale doverosamente all’ombra ad aspettare chissà che cosa. Un comportamento vergognoso.

        Reply
  2. 2

    caresiotto

    bè, però la capsule al peperoncino scadute…. sono disarmati ed
    è forse per questo che stanno sempre in macchina.
    sono mesi che non si vede un vigile in giro, mi correggo, a piedi.
    va bene il blocco dello straordinario, ma l’attività in orario chi la fa??
    per fermarsi, scendere e sanzionare, durante il vagare tra le vie della città, serve lo spary?? per fare qualche multa, o prevenzione, serve l’organico al completo??
    quanta benzina consumano……

    Reply
  3. 3

    Mario

    Leggendo i commenti mi rendo condo che era meglio il lockdown. Certe dichiarazioni sono vergognose, vomitano solo odio e pregiudizi, io dico grazie alla polizia locale che opera tutti i giorni su strada e non in ufficio, grazie di avermi aiutato con l’incidente. Buon lavoro

    Reply
    1. 3.1

      Angelo

      Odio e pregiudizi un par de ciufoli , ma lei non vive certo a Civitavecchia dove l’assenza dalle strade della città dei vigili urbani è sotto gli occhi di tutti.

      Reply
      1. 3.1.1

        Mario

        Io vivo a Civitavecchia come lei e li vedo tutti i giorni, ripeto quelli che lavorano sulla strada. Li vedo sempre sugli incidenti stradali soprattutto, se poi volete un vigile ad ogni angolo allora è un altro discorso

        Reply
      2. 3.1.2

        Mario

        Io vivo a Civitavecchia e devo dire che li vedo spesso, soprattutto sugli incidenti stradali, anche gravi, ci sono sempre loro e bisogna ringraziarli per il lavoro che fanno sulla strada e non in ufficio, non solo calunniarli perché toccano il portafoglio di chi sbaglia e fanno benissimo oltretutto.

        Reply
  4. 4

    carlo g

    Come di consueto ci sono persone che per ideologia e non per il bene della città parlano o per sentito dire o solo per parlare.
    Chi vive a civitavecchia sà cosa sono stati e sono i vigli urbani.
    Sanno benissimo che ci son macchine in seconda se non in terza fila nelle strade.
    Sanno benissimo che al mercato la mattina le macchine sono messe di intralcio al traffico così come i furgoni e la polizia locale che dovrebbe far portare via e controllare tale zona non lo fà.
    Inoltre sono loro insieme ai corpi addetti che debbono intervenire in caso di incidente fanno il loro lavoro.
    E’ opportuno che qualcuno studi il codice ella strada prima di parlare a caso.

    Reply
  5. 5

    Franco

    Che dire…. Verissimo che sono sotto organico, ma è altrettanto vero che quando sono in servizio girano solo dentro l’autovettura non facendo mai prevenzione scendendo per far veder la !oro presenza, anzi li vedi sempre con il telefonino in mano. Un’altra considerazione da fare è come mai la mattina nelle ore di punta con l’entrata delle scuole ,loro sono puntualmente nelle zone periferiche come litoranea zona industriale o peggio ancora sulla braccianese Claudia (tramontana.).

    Reply
    1. 5.1

      Mario

      Io credo che fare prevenzione a Civitavecchia sia cosa inutile, perché l’inciviltà è ormai una consuetudine della città, quindi fanno benissimo secondo me a non scendere e sanzionare gli incivili della strada se il codice della strada glielo consente. Purtroppo questa è la situazione, la prevenzione che intende lei non si deve confondere con una pretestuosa impunità.

      Reply
  6. 6

    Angelo

    Non si capisce perché non si può dire la verità del comportamento delle persone che costituiscono tale corpo senza essere tacciati di essere portatori di chissà quali ideologie perverse.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *