Articoli correlati

One Comment

  1. 1

    max

    Caro Pasquino parli con il Sindaco, gli dica che tra poco rivedremo girare per la nostra città martoriata, persone che non sono di Civitavecchia e gli chieda se avrà la stessa solerzia usata con noi nel tenerci dentro casa tutti come conigli. Gli dica pure che prima della quarantena, almeno provi a farlo ragionare, tutti uscivamo, andavamo al supermercato, a Messa, a fare sport collettivi, a riunirci tra amici a stare insomma a stretto contatto, e che se il virus fosse stato quello descritto dalla tv, dovevamo avere nella nostra città martoriata, almeno 2 – 3 mila morti. Invece ringraziando il cielo non è stato così, però ora la città è in ginocchio e tra qualche giorno scade l’imu, e il nostro caro sindaco poteva abbassare tutte le aliquote in via straordinaria per quest’anno. Bono il sindaco, lasciatelo lavorare, ci vuole bene.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *