Autore

Articoli correlati

2 Comments

  1. 1

    Massimo M.

    Tutti preoccupati per le polveri del Sahara, fenomeno naturale che non si può contrastare, ma del fumo che esce dai comignoli delle navi
    e al quale si potrebbe porre rimedio, nessuno interviene ??? Nessun organo di controllo che va a verificare che tipo di combustibile usano in porto e in rada ?

  2. 2

    manu

    Nessuno del comune, autorità portuale guarda il cielo invaso dai fumi delle ormai catapecchie della Tirrenia, Grimaldi e di queste navi da crociera che ogni giorno emettono merda dai loro fumaioli. La nave Virgin che sosterà fino a luglio 2025 tra il porto ed il mare appena a ridosso della costa,che continuamente vomita fumi tossici. Ma Civitavecchia è così “ce dà da magnà….” Lim@rta@@i vostra

Lascia un commento

Gestito da: Creative Web Studio - Realizzazione Siti Internet Civitavecchia