Articoli correlati

7 Comments

  1. 1

    norberto

    A Civitavecchia , da quando regna cozzolino detto re sole, ogni settimana sempre meglio per l’inquinamento…..
    Che spettacolo ,la città è guarita da quando lui è diventato sindaco, oramai nè porto nè centrale nè traffico ne altro inquinano…
    Si è proprio vero come diceva tempo fà , ossia prima di essere eletto menditto , civitavecchia da quando ci pensa lui come scienziato e super esperto è diventata una città con aria di montagna…
    Ma avessimo avuto un nuovo miracolo e non ce ne siamo accorti, se fosse così cozzolino lo facciamo santo subito e lo portiamo in processione…..

    Reply
  2. 2

    GIANNI

    HANNO SPENTO TUTTO, HANNO MESSO A BILANCIO ENTRATE ENEL, NON PARLANO PIU’ DI INQUINAMENTO ( E TE CREDO MO COME FAI);E’ CONSENTITO FUMARE , VEDI LE NAVI COME PIPPANO ALLE 6 DE MATTINA.
    MA FOSSE CHE NON SE SEMO ACCORTI CHE QUALCOSA E’ CAMBIATO?
    MA VE RICORDATE I DISCORSI DE MENDITTO, MANUEDDA RICOTTI GHIRGA…..AO MA NDO STANNO ??AVESSERO CAMBIATO CITTA’??
    GLI E’ ANDATA VIA LA VOCE …….

    Reply
  3. 3

    Paolo Cassinari

    Sono le centraline che parlano non certo Cozzolino. Denunciate l’Arpa Lazio se ritenete che falsifichi i dati!

    Reply
  4. 4

    gianni sabatini

    Ma cosa dite i veri ambientalisti sono loro i ricotti , i ghirga, i menditto, i floccari, i manuedda, i cozzolino queste certamente sono le persone più vere che esistono!!!
    Ricordo ancora quando ci mettevano davvero paura ,prima di essere eletti alcuni ed altri lavorando dietro le quinte, ricordando che la colpa delle malattia, più brutta del mondo , proveniva sicuramente o da enel o da porto , ( dimenticando con coscienza tirreno power , traffico e ex cementificio), ed ora argomento scomparso ad esclusione di porto perchè ancora non ha mollato l’osso ( pecunia).
    Ricordo quando contestavano i dati dell’osservatorio ambientale di civitavecchia ,di cui dicevano che i dati che provenivano dalle centraline erano dati non VERI!!!!
    Certo queste stesse persone ora in silenzio assoluto con i dati dati da arpa che non sono solo meglio di prima ma addirittura certi inquinanti sono scomparsi!!!!
    L’unico augurio per gli abitanti di civitavecchia e che non solo scompaiano dalla politica ma anche dalla città per le continua fandonie che hanno raccontato e che raccontano!!!!

    Reply
  5. 5

    Paolo Cassinari

    Ripeto, se siete così certi che i dati non siano veritieri, presentate una denuncia alla Procura di Civitavecchia ma smettetela con il passato. Non ci cade più nessuno!

    Reply
  6. 6

    Andrea

    Mi sono andato a divertire di quello che si diceva qualche tempo fà dalla bocca dei famosi scienziati ambientalisti del comune, dato che oggi fortunatamente è facile ritrovare quello che una persona dice qualche anno addietro.
    Il 23 dicembre 2015 lo scienziato Menditto affermava che “per le centraline del consorzio solo a Civitavecchia c’è aria pulita” ed ora le stesse misurano “tutte” concentrazioni di ossidi di zolfo riscontrabili normalmente nell’ARIA di Montagna”.
    Allora questa affermazione di menditto fatta qualche anno fà dimostra quanto erano false le sue affermazioni perchè o allora l’aria era come oggi pulita e lui diceva una BUCIA o adesso non può avere valori così bassi di inquinamento
    Delle due una e quindi menditto , manuedda, floccari, ghirga, ricotti, cozzolino ai tempi prima delle elezioni ci hanno riempito di fandonie in quanto l’aria era davvero pulita e loro dicevano il contrario o adesso se ne fregano e ci dicono BUCIE e non fanno nulla per tutelarci.
    In ambedue i casi hanno approfittano di noi cittadini e dei nostri problemi di salute che cosa c’è di più vergognoso!!!!

    Reply
  7. 7

    gianni

    caro Paolo Cassinari………………sembra facile ma non lo e’ e se questo e’ il nuovo ke avanza sono skifato.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *