Autore

Articoli correlati

One Comment

  1. 1

    giovanni

    Prima di tutto nomi e cognomi perchè questi truffatori hanno beneficiato di soldi che i contribuenti onesti hanno versato allo stato.
    E poi lasciarli in mutande perchè senz’altro tramite avvocati invece beneficeranno di sconti di pena e di multe.
    In queste condizioni vale” io ci provo e se mi va bene meglio per me”.
    Inoltre hanno tolto finanziamenti che potevano andare a chi veramente ne aveva bisogno.
    Lo stesso discorso vale per il reddito di cittadinanza che è andato a mafiosi e camorristi che notoriamente sono disoccupati.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *