Autore

Articoli correlati

4 Comments

  1. 1

    Mauro Rosati

    Stiamo ancora attendendo le scuse da parte del Tidei verso le donne e la nazione

    1. 1.1

      giovanni

      Verso la nazione OK ma le donne sapevano benissimo quello che stavano facendo.

  2. 2

    Franco

    Ma caro Tidei, dimostra dignità e dimettiti. Ricordi il caso Marrazzo beccato con le trans. Anche quello era un caso privato, ma ci andava con l’auto di servizio e con la scorta. Si è dimesso. Le cose bisogna saperle fare(Berlusconi docet)ma non sempre riescono bene. Ricordi il premier francese Holland che andava a trovare l’amante in scooter e con il casco per non farsi beccare? Hai visto come è finita? Ritrova un po di amor proprio per te e per la tua famiglia. Il bel tacer non fu mai scritto

  3. 3

    cittadino pensante

    Può essere simpatico o no, può essere bravo come politico o no, ect…personalmente a me non piacciono le sue idee ma devo riconoscere che ha fatto molto nelle città dove ha governato, una cosa è certa da come apprendiamo non c’è nessun denuncia o altro dai magistrati. per cui ad oggi non ha violato la legge.
    Ma il fatto sorprendente che alcuni cittadini invece che preoccuparsi se c’è stata la violazione con corruzione ed molto altro sono attenti se lo ha fatto all’interno di un edificio statale…
    E poi ci si domanda come mai non ci sono politici adatti a fare politica…
    Ma se non ci sono cittadini che dovrebbero fare i cittadini di cosa parliamo, il politico prima è cittadino poi politico, cittadini attenti al gossip, insomma cittadini influencer che altro sono…

Comments are closed.

Gestito da: Creative Web Studio - Realizzazione Siti Internet Civitavecchia